Rotolo di frittata con fagiolini e culatello | Arla

Rotolo di frittata con fagiolini e culatello

INGREDIENTI

PORZIONI 4-6

TEMPO 1h

PER LA FRITTATA:

• 8 uova

• 50 g di parmigiano reggiano grattugiato

• sale

• pepe

PER IL RIPIENO:

• 150 g di culatello a fette

• 250 g di formaggio fresco spalmabile Naturale Arla

• 200 g di fagiolini

• olio extravergine di oliva

• sale

• pepe

PREPARAZIONE

Spuntate i fagiolini, lavateli sotto l’acqua corrente e lessateli per 20 minuti in acqua bollente salata. Scolateli, bloccate la cottura sotto l’acqua corrente e teneteli da parte. In una ciotola sbattete le uova con una frusta, salate, pepate e aggiungete il parmigiano grattugiato.

Trasferite il composto all’interno di una teglia delle dimensioni di circa 20 x 25 cm, imburrata e foderata di carta forno. Spennellatela con poco olio extravergine d’oliva e versatevi all’interno il composto con le uova. Cuocete in forno già caldo a 180° per 15 minuti.

Sfornate e fate scivolare la frittata cotta su un foglio di pellicola alimentare che avrete posto sul piano di lavoro. Fate raffreddare completamente. Nel frattempo in una ciotola mescolate il formaggio con sale, pepe e un filo d’olio fino a ottenere una crema.

Adagiate sulla frittata le fette di culatello, il formaggio e livellate con il dorso di un cucchiaio. Fate uno strato ordinato di fagiolini. Arrotolate la frittata aiutandovi con la pellicola per alimenti. Il rotolo deve essere ben stretto. Ponete in frigorifero per 1 ora.

Riportate il rotolo di frittata farcito a temperatura ambiente, eliminate la pellicola, tagliate le estremità irregolari. Servite il rotolo di frittata con fagiolini, culatello e formaggio tagliandolo a fette, l’interno risulterà particolarmente scenografico.